Riso con lenticchie e ricotta

Per quattro persone:

  • 200 g di riso
  • 200 g di lenticchie di Ustica
  • 150 g di ricotta fresca di pecora
  • un mazzetto di menta
  • 1 costa di sedano
  • 1 pomodoro maturo
  • 100 g di tuma fresca
  • 2 foglie di alloro
  • brodo vegetale
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe

 

Mettete a bagno nell’acqua le lenticchie per una notte. Il giorno successivo fatele cuocere in una pentola con brodo vegetale aggiungendo le foglie di alloro, un cucchiaio di olio, la polpa del pomodoro, il sedano mondato, lavato e tagliato e la menta. Aggiustate di pepe e sale.

A parte fate cuocere il riso con abbondante acqua bollente salata. Quando sarà al dente, scolatelo tenendo da parte mezzo bicchiere di acqua di cottura e trasferitelo nella pentola con le lenticchie. Continuate a far cuocere amalgamando bene tutti gli ingredienti, aggiungete la tuma fresca e un cucchiaio di olio.

A parte, preparate la ricotta mescolandola con un po’ di acqua di cottura del riso tenuta da parte affinché risulti più fluida.

Servite il riso aggiungendo all’ultimo alcuni cucchiai di ricotta e qualche foglia di menta fresca.