Pesce capone apparecchiato

Per quattro persone:

  • 4 filetti di pesce gallinella
  • 250 g di polpa pronta (o pomodorini ciliegia)
  • due mazzetti di basilico
  • 20 olive denocciolate
  • 1 costa di sedano
  • zucchero
  • aceto di vino bianco
  • origano
  • farina
  • olio extravergine di oliva
  • sale

 

Infarinate i filetti di pesce e friggeteli in una pentola con abbondante olio bollente. Quando raggiungono la giusta doratura, estraeteli e metteteli a perdere unto su un piatto foderato con carta assorbente da cucina.

Intanto frullate il basilico con la polpa pronta (o i pomodorini ciliegia) e versate la salsa in un pentolino. Fate cuocere per 15-20 minuti a fuoco basso con il sedano lavato e tagliato a dadini e le olive. Aggiungete 4 cucchiai di zucchero e 3 di aceto per dare l’agrodolce.

Immergete nella salsa i filetti precedentemente fritti e continuate a cuocere a fuoco basso per 5 minuti. Aggiungete un pizzico di origano.

Servite tiepido o a temperatura ambiente.